Regolamento Attuativo Campionati Italiani Giovanili Under 16

1. Periodo di svolgimento

Il presente regolamento si riferisce ai tornei della stagione sportiva 2018-2019, ovvero dal 01 ottobre 2018 fino alla penultima domenica di maggio 2019 (19/05/2019).

2. Fasce d’età per la stagione sportiva 2018-2019
  1. Piccoli Alfieri nati dal 1.1.2011, U8 (B) (2011 , 2012, 2013)
  2. Pulcini nati dal 1.1.2009, U10 (P) (2009-2010)
  3. Giovanissimi nati dal 1.1.2007, U12 (G) (2007-2008)
  4. Cadetti nati dal 1.1.2005, U14
3. Tornei e scadenze
3.1 Adempimenti e scadenze per il Campionato Italiano Giovanile CI16 2019
  1. Richiesta alla Direzione Nazionale per l’autorizzazione dei Tornei Giovanili di qualificazione nel trimestre ottobre-dicembre 2018: almeno una settimana prima della gara.
  2. Autorizzazione del Calendario di tutte le gare giovanili di qualificazione, compresi i Campionati Provinciali e Regionali: entro il 31 gennaio 2019.
  3. Termine ultimo per lo svolgimento delle gare, compresi i Campionati Provinciali e Regionali: 19 maggio 2019.
  4. Eventuali deroghe (esclusivamente per Tornei Giovanili), integrazioni e modifiche: entro il 30 marzo 2019.
  5. Comunicazione del Responsabile Giovanile Regionale da parte dei Comitati Regionali: entro il 31 gennaio 2019.
  6. Comunicazione del Capo Delegazione Regionale accompagnatore e dell’eventuale Supplente: entro il 15 maggio 2019.

Tutte le richieste e le comunicazioni di cui sopra devono essere indirizzate alla Direzione Nazionale FSI del CIG16.

3.2 Tornei del CIG16 non validi per la qualificazione alla Finale
  1. Tornei Giovanili non autorizzati dalla Direzione Nazionale entro il 30/03/2019
  2. Tornei Giovanili svolti dopo il 19/05/2019 senza autorizzazione.
  3. Tornei Giovanili svolti con giocatori non tesserati.
  4. Tornei Giovanili con partecipanti non in regola per: cittadinanza, ELO, fascia d’età, frequenza scolastica.
  5. Tornei Giovanili non rientranti tra le tipologie dell’art.5.2.2 del regolamento CI16.
  6. Tornei Giovanili con tempi di riflessione non previsti dal regolamento.
3.3 Partecipanti di altra Provincia o Regione

In un torneo di una data provincia/regione possono partecipare giocatori di altra provincia/regione. Questi giocatori saranno considerati solo nelle percentuali di qualificazione ma non concorreranno per i titoli Provinciali o Regionali.

3.4 Scelte nei tornei

Ogni giocatore, al suo primo torneo, può scegliere di partecipare in una fascia d’età superiore. Le scelte effettuate, per fascia d’età e per sesso, rimarranno tali per tutte le fasi successive del CIG u16, compresa la Finale (v. art. 5.1.2 Regolamento CI16).

3.5 Tornei Rapid e Standard

Tutti i tornei giovanili a cadenza rapid saranno omologati per l’Elo Rapid FIDE. Per questi tornei il tempo minimo di riflessione è di 30’ a testa per l’intera partita o analogo tempo con incremento. Tutti gli altri, a cadenza non rapid, saranno omologati con l’Elo FSI/FIDE Standard.

3.6 Qualificazioni

In tutti i tornei giovanili le 3N non si qualificano se non hanno completato il torneo.

3.6 bis Limitatamente all’anno 2018, la norma dell’art. 5.1.2, terz’ultimo capoverso “La giocatrice prima classificata in un torneo misto vince il premio in palio Assoluto, si qualifica per la Finale e non sarà considerata nelle percentuali di qualificazione”, approvata dal CF 20/10/2018, viene resa retroattiva per tutti i tornei giovanili di qualificazione dei mesi di ottobre e novembre.

4. Arbitraggio
4.1 Controlli arbitrali

Gli Arbitri hanno il dovere di controllare tutti i requisiti di ammissione dei giovani U16 partecipanti.

4.2 Rango dei giocatori

Nei tornei a cadenza rapid per determinare il rango dei giocatori saranno utilizzate le liste ELO nel seguente ordine: Elo Rapid Fide – Elo Standard Fide – Elo Standard Italia. Se il giocatore non è presente in alcuna lista elencata, si attribuirà il punteggio base di 1440.

5. Disposizioni Tecniche
5.1 Elenchi per la Finale

Entro il 02 giugno 2019 sarà reso pubblico l’Elenco Nazionale dei Qualificati. Solo i giovani inseriti in questo elenco possono iscriversi alla Finale Nazionale attraverso i propri Capi Delegazione Regionali secondo le indicazioni pubblicate sul sito FSI dalla Direzione Nazionale entro il 30 maggio 2019. Iscrizioni tardive e motivate sono valutate solo dalla Direzione Nazionale, sentito il parere dell’Organizzatore. Il Bando della Finale deve essere concordato e approvato dal Direttore Nazionale e dalla Commissione Didattica Giovanile e Scuola.

5.2 Formato e composizione del file standigC16

Il file standingC16 deve essere esclusivamente in formato testo (.txt) e completo di tutti i dati. Il file, se di diverso formato e incompleto, non può essere letto dal sistema di acquisizione dati dell’interfaccia utente predisposto dalla FSI. Nel file vanno inseriti tutti i dati generali : Tipo di torneo, Luogo di svolgimento, Data, Nome dell’Arbitro Principale, e-mail e tutti i dati tecnici e anagrafici: Classifica, Categoria Nazionale (solo NC, 3N, 2N, o superiore), Sesso, Provincia di tesseramento, Identificativo FSI, Data di nascita, Qualificazione.

5.2.1 Verbali di gara e file standingC16.txt incompleti nei dati o non conformi non potranno essere presi in considerazione per l’omologazione e saranno restituiti al mittente.

5.4 Inizio dei turni della Finale

Laddove possibile, le sale di gioco possono essere aperte al pubblico mezz’ora prima dell’inizio di ogni turno. In ogni caso il via agli orologi viene dato soltanto dopo l’uscita di genitori e accompagnatori.

6. Delibere approvate nel 2018 per la stagione sportiva 2018-2019

6.1 Delibere approvate dal Consiglio Federale del 20 ottobre 2018 Il Consiglio Federale ha approvato le modifiche al Regolamento CI16 nei seguenti articoli: art. 5.1.2; art. 5.2.2; art. 5.4.1; art. 5.4.3; art. 5.4.4; art. 5.4.7; art. 5.5.1; art.5.6.1.

Download Reg. Attuativo C.I.G. [PDF - 379 Kb]